What would you like to find?

LE NOTIZIE DI TERME ROMANE DI MONFALCONE

News

Cos’è la balneoterapia?

La balneoterapia rientra all’interno dei trattamenti termali, consiste nell’immergere il corpo in acque minerali naturali a determinate temperature.  I benefici di queste soluzioni saline e la loro temperatura rendono i bagni termali molto efficaci per rilassare i muscoli e curare alcune patologie.
Una seduta di balneoterapia si effettua immergendo interamente o parzialmente il corpo in una vasca o una piscina contenente acqua termale, alla temperatura di circa 36/38°.
Le acque utilizzate nella balneoterapia sono quelle carboniche, sulfuree, radioattive, solfate e salse ognuna di essa presenta benefici specifici in base alle caratteristiche chimico-fisiche.

Oltre ai bagni in vasca e in piscina, esistono altre metodiche per eseguire la balneoterapia:
  • Idromassaggio.
  • Ginnastica vascolare idrica.
  • Docce.

I benefici

Grazie all’azione del calore, dei sali minerali e l’effetto idrostatico sono tanti i benefici della balneoterapia.
Gli effetti benefici della balneoterapia termale sono molti: elimina le tossine, aumenta la soglia del dolore, ha azione decontratturante e antiinfiammatoria, aumenta gli ormoni del benessere endogeni.

Possono trarre beneficio da questo particolare trattamento diverse patologie come:

  • Lombalgia.
  • Spondilite anchilosante.
  • Dolori cervicali.
  • Problemi di circolazione.
  • Psoriasi.
  • Dermatite seborroica.
  • Dermatite atopica.
  • Artrite reumatoide.
  • Osteoartrosi.

Regalati un'esperienza unica e confortevole.