What would you like to find?

LE NOTIZIE DI TERME ROMANE DI MONFALCONE

News

Scopriamo le cure inalatorie

La terapia delle cure inalatorie è utilizzata ed apprezzata per la risoluzione dei disturbi delle vie respiratorie superiori ed inferiori e riguarda l’introduzione di goccioline di acqua termale in piccolissime particelle, nelle vie aeree superiori e nell’apparato respiratorio. 

I preziosi oligoelementi contenuti nelle acque minerali vengono a contatto con le vie respiratorie, curano tutte le forme di infiammazione cronica ed i processi flogistici delle mucose, aiutando efficacemente a prevenire le patologie da raffreddamento invernale e riacutizzazioni sinusitiche e bronchitiche.­

Questo tipo di cura termale può essere impiegato anche nella risoluzione dei molteplici problemi della voce, legati a disturbi di tipo infiammatorio, da raffreddamento e da abuso vocale.

Inalazioni:

Esse rappresentano la cura preliminare ad ogni protocollo terapeutico delle patologie delle vie respiratorie perché vasodilatano le mucose, favorendo la penetrazione degli elementi curativi contenuti nelle acque.
Il paziente si pone a bocca aperta, a circa 30 cm dal bocchettone e respira lentamente e profondamente inalando il vapore termale.

Aerosol:

si effettua tramite mascherina o forcelle nasali, e le dimensioni delle particelle inalate consentono ai preziosi elementi delle acque termali di raggiungere gli alveoli polmonari.
Sono utili in tutte le patologie croniche dell’apparato respiratorio, quali riniti, rinofaringiti, faringiti, laringiti, tracheiti,
tracheobronchiti e bronchiti croniche non asmatiche.
Docce micronizzate nasali:
hanno la stessa indicazione delle irrigazioni, lavano e detergono più dolcemente le cavità nasali; per questo sono indicate nei bambini e negli adulti con deviazioni del setto nasale o ostacoli meccanici al passaggio dell’acqua.

Regalati un'esperienza unica e confortevole.